Lettera a Konichi-bo

Lezione di D. Ikeda sullo scritto di Nichiren Daishonin.

Cod. Articolo:
9788867950287
Author:
Daisaku Ikeda
Publisher:
Esperia Edizioni
Year of publishing:
2014
Pages:
48
Prezzo

2,00 €

Descrizione
In questo scritto il Daishonin incoraggia una sincera credente in lutto, la monaca laica Konichi, che aveva perso il figlio Iyashiro. Questi era un samurai che per i doveri del suo ruolo si era ritrovato a uccidere altri esseri umani. La madre aveva scritto al Daishonin preoccupata per la sorte del figlio nelle esistenze future. Attraverso l’analogia di una grande roccia che può galleggiare sul mare trasportata da una barca, il Daishonin spiega che l’insegnamento corretto del Buddismo ha il potere di proteggere e guidare anche coloro che in origine sarebbero stati destinati ai cattivi sentieri dell’esistenza.
Ikeda sottolinea che se anche un solo membro della famiglia pratica il Buddismo, il potere della Legge mistica è tale che i suoi benefici permeano la vita di tutti i familiari e parenti defunti.