L'eterna cittadella Soka

9788867951161
10,00 €

Raccolta di saggi di Daisaku Ikeda

«L’alba è sorta»: queste le parole che il giovane Daisaku Ikeda, mentre stava recandosi nel Kansai per affrontare le autorità in quello che fu poi noto come "l'incidente di Osaka", rivolge a una donna che chiedeva un suo messaggio per i membri. Era il 3 luglio 1957. Vittima di false accuse, Ikeda fu recluso per circa due settimane. Quando infine venne scarcerato si riunì ai compagni di fede di Osaka dichiarando con convinzione che la vittoria immancabilmente attende coloro che portano avanti l'insegnamento buddista corretto, nello spirito di non dualità di maestro e discepolo. È questo, in definitiva, l'argomento dei saggi inclusi in questo volume, scritti tra il 2016 e il 2017, nei quali Daisaku Ikeda indica la strada da percorrere come discepoli per edificare insieme una grande cittadella Soka, inespugnabile e ancora più solida, ed espandere una sempre più diversificata rete di solidarietà di persone capaci, i Bodhisattva della terra, che affrontano coraggiosamente grandi lotte, basandosi sul principio “il Buddismo è inseparabile dalla società”. Alcuni saggi sono in modo particolare rivolti alle Divisioni uomini, donne e giovani, sottolineando sempre la forza che scaturisce dalla famiglia Soka quando questa avanza in unità e l'importanza di far crescere i membri della Divisione futuro, i portatori della fiaccola della giustizia.

1361 Articoli
Nessuna recensione

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto al confronto.

Questo negozio utilizza i cookie e altre tecnologie in modo che possiamo migliorare la tua esperienza sui nostri siti. Leggi